Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Classe C: l’allestimento Mercedes diventa innovativo e ricercato

Scritto da Redazione il 28 ottobre 2013 in Auto. Stampa articolo

Mercedes-Benz C-Klasse Limousine (W205) 2013Con la Classe C di nuova generazione, Mercedes-Benz apre un nuovo capitolo della sua storia costellata di successi. Raffinati interni di pregio, touchpad, head-up display, scocca più leggera del segmento, numerose dotazioni di sicurezza, assetto agile e confortevole e climatizzatore con funzione di elaborazione dati GPS sottolineano il valore della nuova Classe C. In estrema sintesi, innovazioni e ricercatezza dell’allestimento non solo valgono alla vettura i vertici della categoria, ma rendono ancora più labili i confini con la classe superiore.

Il design degli interni della futura Classe C si distingue per accattivante essenzialità e numerosi particolari nuovi ed originali. Al tempo stesso, gli interni esprimono l’innata sportività della vettura, con un linguaggio stilistico fatto di forme seducenti e materiali di pregio capace di incarnare al meglio il concetto di lusso moderno. L’abitacolo risponde poi alle esigenze di un design moderno e sofisticato in linee con le innovazioni dell’era degli smartphone.

Le novità più evidenti a bordo sono rappresentate dalla consolle completamente reinterpretata (che crea un ambiente ampio ed accogliente grazie a linee piacevolmente originali) ed il display centrale grande e ben visibile. Materiali di pregio ed una sapiente alternanza di superfici armoniose e linee scolpite celebrano questa nuova estetica ed il suo stile.
L’innovativo touchpad della nuova Classe C, sviluppato da Mercedes-Benz, rappresenta un’altra pietra miliare. Grazie a questo innovativo componente, è possibile comandare tutte le funzioni della head unit in modo facile ed intuitivo, con un dito, proprio come un moderno smartphone. Toccando la superficie di comando del touchpad, si riceve un chiaro feedback tattile.
Altra novità è l’head-up display, che integra le informazioni del display centrale. Come succede a bordo di un jet, le informazioni importanti vengono proiettate sotto forma di immagine virtuale direttamente all’interno del campo visivo di chi guida. L’immagine sembra fluttuare sul cofano motore, circa due metri davanti al guidatore, che rimane così più concentrato su quanto succede sulla strada. Il sistema informa su velocità e limiti, oltre a fornire indicazioni di navigazione e gli avvertimenti del Distronic Plus. L’immagine virtuale ad alta risoluzione può essere personalizzata dal guidatore.
[nggallery id=306]

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA