Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

SS 18: modifiche alla viabilità nel tratto Capaccio-Agropoli. Da metà novembre obbligo di catene a bordo

Scritto da Redazione il 29 ottobre 2013 in Attualità. Stampa articolo

anasL’Anas comunica che da giovedì 31 ottobre a venerdì 29 novembre, nella fascia oraria compresa tra le ore 8,00 e le ore 18,00, ad esclusione dei giorni festivi e prefestivi, saranno presenti dei restringimenti di carreggiata in alcuni tratti della strada statale 18 ‘Tirrena Inferiore’.

In particolare, i lavori saranno attivi dal km 88,130 al km 88,700, tra i Comuni di Capaccio ed Agropoli, in provincia di Salerno. Il provvedimento risulta necessario per consentire ad una società di distribuzione di gas di ultimare i lavori di posa in opera di una condotta del gas metano.

Inoltre, dal 15 novembre al 15 aprile 2014, per tutti i veicoli a motore, sarà in vigore l’obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali (da neve) su alcuni tratti delle strade statali campane maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

Tra le località della provincia di Salerno si segnalano:

–       strada statale 166 “Degli Alburni”: dal km 30,000 (Ponte Fasanello) al km 61,300 (intersezione con via Tempa nel Comune di S. Pietro al Tanagro ) in provincia di Salerno;

–       strada statale 691 “Fondo Valle Sele”: dal km 13,350 (in prossimità dello svincolo Z.I Calabritto) al km 31,200 (intersezione con la strada statale 7 nel Comune di Lioni);

L’obbligo sarà segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale e avrà validità, anche al di fuori dei periodi indicati, al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA