Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ravello Festival. ‘Verdi, il vino & la Banda’: l’omaggio al compositore tra storia e degustazioni

Scritto da Redazione il 29 ottobre 2013 in Spettacoli. Stampa articolo

DonPastaRavello. Sarà un omaggio fuori dal comune quello che Donpasta farà a Giuseppe Verdi: venerdì 1 novembre, alle 19, il dj ed economista appassionato di gastronomia, all’auditorium Oscar Niemeyer, a Ravello, farà da istrione in una serata, organizzata in collaborazione con l’Enoteca Provinciale di Salerno, in cui verrà portata sulla scena la degustazione di vini tipici sullo sfondo delle arie e delle immagini di archivio di Verdi.

Donpasta ripercorrerà, in maniera personale e con la complicità del Premiato Concerto bandistico ‘Città di Minori’, la storia artistica di Verdi. Ad impreziosire il viaggio attraverso le arie più famose del Cigno di Busseto le voci del soprano Silvia Sammarco, del tenore Tommaso Castello e del baritono Andrea Macchiarola.

Al di là del racconto musicale, la serata offre l’occasione per interrogarsi su quel patrimonio collettivo che rischia di smarrirsi, portando via il senso ultimo dell’opera di Verdi, ossia la sua universalità, il suo essere accessibile a chiunque.

Per info e prenotazioni, www.ravellofestival.com, 089.858422, boxoffice@ravellofestival.com. Il costo unico del biglietto è di 10 euro.

Di seguito il programma della serata:

Venerdì 1 novembre, ore 19
Verdi, il vino & la Banda, storia popolare (ed enologica) del melodramma’; Donpasta, testi e voce narrante; Premiato Concerto Bandistico ‘Città di Minori’. Direttore: Giovanni Vuolo; Silvia Sammarco, soprano; Tommaso Castello, tenore; Andrea Macchiarola, baritono;

Immagini: Giacomo Parmigiani

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA