Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Luci d’Artista 2013, il Natale a Salerno profuma di Primavera. De Luca: “L’evento più grande del Sud”

Scritto da Redazione il 29 ottobre 2013 in Evidenza,Salerno. Stampa articolo

maniesto-neve-di-primaveraSalerno. Questa mattina, presso il Salone del Gonfalone del Palazzo di Città, il Sindaco di Salerno e Vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti Vincenzo De Luca ha presentato l’edizione 2013-2014 di Luci d’Artista, che prenderà il via venerdì 1 novembre alle ore 17.

‘Neve di primavera’ è il tema dell’ottava edizione dell’evento Luci d’Artista. Alle tradizionali composizioni di carattere natalizio e invernale (‘Giardino d’Inverno’, albero di Natale, slitta, renne) si aggiungerà l’opera simbolo di quest’anno che, come di consueto, sarà installata in Piazza Flavio Gioia. La novità sarà una raffigurazione della ‘Primavera’ di Botticelli. Questo tema sarà ripreso, poi, anche in altre zone del centro storico grazie alla presenza nelle strade di un’altra figura chiave di questa edizione: il ramo di ciliegio.

foto Massimo PicaAltre novità ci saranno alla Villa Comunale, dove il ‘Giardino incantato’ si trasformerà, prendendo le sembianze di un abisso marino. Ancora, sul lungomare cittadino, insieme agli stand dei mercatini di Natale, compariranno alcune figure sulla scogliera, nei pressi di Piazza Cavour. Non mancheranno, come di consueto, le opere di artisti della luce: il ‘Mito’ di Nello Ferrigno sarà collocato in via Velia, ‘Cyrcus’ di Luca Pannoli illuminerà via Diaz e le strade limitrofe.

“Luci d’Artista è un evento splendido di cultura, bellezza e fascino” afferma orgoglioso il sindaco De Luca “ormai consacrato come evento turistico più importante di Salerno e del Sud. A testimonianza di ciò le navi da crociera prolungano la stagione fino a dicembre per permettere ai turisti di visitare la città in questo periodo. Abbiamo richieste di gemellaggi da Bruxelles e da Venezia. E ancora, anche quest’anno Trenitalia ha potenziato le corse dei Frecciarossa da Milano a Salerno. alberghi e b&b, in città e in provincia, fanno già registrare il tutto esaurito. Attendiamo, inoltre, nel week end inaugurale 20 tour operator nazionali, che promuoveranno l’evento e la città di Salerno in Italia e all’estero”.

foto Massimo Pica“Secondo le stime, la città sarà invasa da 2 milioni e mezzo di turisti. Le strade e i trasporti risentiranno dell’ingente presenza, ma con l’inaugurazione della metropolitana, quest’anno, offriremo anche un’alternativa di mobilità. Quello che molti definiscono sovraffollamento o paralisi della città, per me è motivo di soddisfazione perché è il segno della vivacità di Salerno. Un programma turistico così importante fungerà da salva economia per la città e per il territorio. Abbiamo costruito quella città turistica di cui si parlava da 50 anni, ma che in realtà non esisteva. L’obiettivo era creare un’economia alternativa a quella industriale, ormai moribonda, e credo che Luci d’Artista, insieme ad altre iniziative, sia la soluzione di cui avevamo bisogno per risollevarci”.

“Alla Fiera di Rimini” interviene l’assessore comunale al turismo Maraio “30 operatori salernitani hanno incontrato circa 70 tour operator nazionali ed internazionali. Sono stati proposti pacchetti unitari che propongono non solo l’evento Luci d’Artista, ma anche percorsi enogastronomici e itinerari incentrati sui beni culturali”.

foto Massimo PicaInfine, l’assessore comunale ai trasporti Cascone preannuncia il potenziamento dei mezzi di trasporto cittadini: “Saranno incrementati i posti in vagone fino a 80o e anche gli orari saranno prolungati. Continuerà ad esistere il servizio navetta che integrerà le corse della nuova metro, così da alternare ogni mezz’ora le partenze. Metteremo in campo tutti i servizi per rispondere alle esigenze dei cittadini”.

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Luci d’Artista 2013, il Natale a Salerno profuma di Primavera. De Luca: “L’evento più grande del Sud”

  1. giovanni

    1 novembre 2013 at 11:46

    LE LUCI D’ ARTISTA E LA NUOVA METRO ” STIMOLERANNO ANKE I PRIOVATI AD INCREMENTARE I SER$VIZI DI ACCOGLIENZA PER I TURISTI… LE MIGLIAIA DI TURISTI CHE ARRIVERANNO