Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Distacco dei contatori dell’acqua a Scafati, il Sindaco diffida la società Gori: “Violenza inaudita”

Scritto da Redazione il 30 ottobre 2013 in Agro Nocerino. Stampa articolo

alibertiScafati. Alla luce delle numerose lamentele pervenute presso l’amministrazione comunale da parte dei cittadini, per il distacco del contatore dell’acqua, il sindaco Pasquale Aliberti, ha diffidato la Gori, società che gestisce il servizio idrico, affinché sospenda immediatamente le operazioni di distacco.

“L’atteggiamento della Gori – ha dichiarato il Sindaco Pasquale Aliberti – è di una violenza inaudita nei confronti di quelle famiglie che da un giorno all’altro hanno subito il distacco dell’acqua. Provvedimento che non tiene conto né delle pronunce della Federconsumatori né del giudice amministrativo, che ritiene assolutamente illegittimo tale comportamento, in quanto il distacco viola l’articolo 2 della Costituzione. La somministrazione dei servizi essenziali, infatti, è volta a soddisfare i bisogni primari: il diritto all’acqua è un diritto inviolabile. Tutto questo proprio dalla Gori che risulta essa stessa inadempiente verso il nostro Comune, rispetto ai 35 milioni di euro che avrebbe dovuto assicurare nell’accordo con Regione e Commissariato, per la realizzazione della rete fognaria a Scafati: inaudito. In virtù di questi gravi fatti, diffidiamo la Gori, affinchè sospenda immediatamente le operazioni di distacco, nonché a provvedere al ripristino dei contatori già distaccati”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA