Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Carta da parati: un’alternativa alla classica tinteggiatura

Scritto da Redazione il 23 novembre 2013 in TuttoCasa. Stampa articolo

carta-da-paratiState cercando di decorare la vostra casa o ufficio o altro tipo di ambiente e volete una valida e vantaggiosa alternativa alla classica tinteggiatura? Oggi è possibile scegliere un metodo di decorazione efficiente e vantaggioso che è quello rappresentato dalla carta da parati ecologica, che permette di coniugare la funzionalità’ con il rispetto dell’ ambiente.

Utilizzata molto negli anni settanta è stata abbandonata successivamente perché considerata poco salutare e comunque è stata, totalmente, sostituita dalle varie tecniche di pitturazione, ma oggi ritorna in voga, completamente innovata, grazie alle caratteristiche che solo la carta da parati ecologicamente valida sa dimostrare.

Risulta composta da materie naturali, fibre vegetali che sono ibere da sostanze chimiche dannose come il cloro, piombo o la formaldeide; è completamente biodegradabile e anche gli inchiostri usati e le tinte per le decorazioni sono a base di acqua e non infiammabili. Sono composte da materie come il riso, ma esistono alternative come il riutilizzo di scarti industriali come mandorle, olive, mais, caffè, che permettono di rispettare l’ambiente riducendo così l’abbattimento indiscriminato di alberi, utili per l’ ossigeno.

Anche la tecnica utilizzata per la sua produzione prevede l’uso di energia pulita e auto prodotta.  Inoltre il suo montaggio sulle pareti prevede l’utilizzo di collanti naturali a base di acqua estremamente innocui per la salute.  Ciò la rende adatta alle stanze da letto dei vostri bambini.

In commercio molte aziende propongono questa valida alternativa di decorazioni che può anche essere applicata, non solo alle pareti, ma anche, a pannelli e vetrate. Le principali aziende di produzione sono cinesi ma per chi ama il Made in Italia esistono anche aziende italiane che producono questa carta da parati con possibilità di personalizzarla o di sceglierne le varie decorazioni proposte, mediante motivi e disegni particolari. Rispetto alle classiche carte da parati i prezzi sono, ovviamente, più elevati, ma vale davvero la pena di spendere un po’ di più.

Esistono varie tipologie di prodotti, da quelle semplici a quelle goffrate, già decorate con svariati temi e fantasie o decorabili a piacere, con soluzioni personalizzabili con la possibilità di concordare la progettazione di soluzioni ad hoc per ogni gusto e ambiente, comunque tutti destinati a conferire la soluzione di un aspetto elegante e raffinato, nel rispetto del’ ambiente e della salute.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA