Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. Costringeva la figlia 13enne a prostituirsi con l’amico di famiglia 60enne: due arresti

Scritto da Redazione il 26 novembre 2013 in Salerno. Stampa articolo

villasimius_furto_vicino_a_una_discoteca_due_giovani_arrestati_dai_carabinieri-0-0-369940Salerno. Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Salerno Mercatello hanno dato esecuzione all’ ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, scattata per due cittadini salernitani, un uomo e una donna, accusati di induzione alla prostituzione e atti sessuali con minore.

I due, rispettivamente madre e amico di famiglia della 13 enne salernitana abusata, avrebbero favorito gli incontri sessuali della minore con l’uomo di circa 60 anni. L’indagine, portata a termine ieri dai carabinieri  guidati dal Luogotenente Giacomo Lo Cascio, era partita ad ottobre in seguito ad una segnalazione.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA