Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nel Vallo di Diano è arrivato ufficialmente l’inverno. Disagi e preoccupazioni per la prima nevicata

Scritto da Redazione il 26 novembre 2013 in Evidenza,Vallo di Diano. Stampa articolo

Sanza innevataVallo di Diano. Abbondanti nevicate e vento artico nel Vallo di Diano, fenomeni inconsueti almeno in questo periodo dell’anno, fanno da contorno alle già forti precipitazioni di carattere piovoso che la scorsa settimana hanno gettato nel panico centinaia di persone. Una situazione tutto sommato sotto controllo ma che, crea disagi e preoccupazione in tutto il comprensorio.

Neve e grandine, la scorsa notte i comuni dianesi, sono finiti nel mirino di “Attila”, il freddo e potente ciclone che sta impattando la sua furia nelle regioni del centro sud. Come era previsto dagli esperti meteo, puntualmente, alle 21 di ieri sera, i primi fiocchi che nel giro di pochi minuti hanno imbiancato tutto il Vallo di Diano. Freddo gelido e temperature che hanno sfiorato i  – 8 gradi, disagi alla circolazione stradale e scuole chiuse in gran parte del territorio. Teggiano, Monte San Giacomo, Montesano, Padula, Sanza , e spostandoci verso l’intero Rofrano, Laurito, Alfano, sono le località più colpite dalla neve che, in alcuni punti ha raggiunto anche i 30 centimetri.

Antonio Citera

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA