Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Vallo della Lucania. SS18 interrotta dalle frane, il Sindaco alle Istituzioni: “Intervenite subito”

Scritto da Redazione il 26 novembre 2013 in Cilento. Stampa articolo

Antonio Aloia (sindaco Vallo della Lucania)Vallo della Lucania. Mettere in sicurezza e ripristinare il prima possibile la SS 18 meglio conosciuta come ‘Cilentana’ a chiederlo in una lettera inviata ai massimi vertici istituzionali del territorio è il sindaco di Vallo della Lucania Antonio Aloia.

“Negli ultimi mesi – scrive il primo cittadino – la situazione è diventata ancora più triste per le numerose frane che hanno colpito la ‘Cilentana’. La variante SS 18, è l’unica strada che consente di raggiungere ‘velocemente’ il nostro territorio. La strada è stata interessata dai fenomeni di cui sopra:tra lo svincolo di Agropoli SUD e Prignano Cilento, nel tratto tra Vallo della Lucania e Ceraso, e nel tratto tra Futani e Foria di Centola”
Particolare preoccupazione desta il tratto tra Prignano e Agropoli a causa di una voragine che si è aperta sul manto stradale. Per chi viaggia in direzione Agropoli è prevista una deviazione obbligatoria all’uscita della galleria di Prignano ed è possibile riprendere la Cilentana solo dopo aver raggiunto e superato, attraverso un tortuoso percorso alternativo, accidentato, anch’esso in frana, l’uscita Sud di Agropoli.

“La situazione – conclude il sindaco – è divenuta ormai insostenibile, impone interventi immediati e d’urgenza al fine di ripristinare decentemente questa strada vitale percorso ogni giorno da migliaia di persone esposte a continui pericoli”


Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA