Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava de’ Tirreni. ‘Geografia commossa dell’Italia interna’: al MARTE il nuovo libro di Franco Arminio

Scritto da Redazione il 26 novembre 2013 in Libri. Stampa articolo

Logo-Mediateca-MARTE[1]Cava de’ Tirreni. Terzo incontro per la rassegna di libri della Mediateca arte eventi di Cava de’ Tirreni. Giovedì 28 novembre, alle ore 19.30, sarà presentato ‘Geografia commossa dell’Italia interna’ di Franco Arminio (Bruno Mondadori).

Interverranno Marianna Borriello (Associazione Stella del Sud), Francesco Paolo Innamorato (Campania Eco Festival), Massimo Ammendola (giornalista), Silvana Kuhtz (Poesia In Azione). Letture a cura del Teatro Grimaldello – Bottega d’attore’, con Ada Perazzi, Alfonso Tramontano Guerritore e Anna Rita Vitolo.

Franco Arminio racconta nel suo nuovo libro i territori interni del nostro Sud, non lambiti dal mare e poveri di vegetazione, dimenticati, spopolati, spesso in rovina. Da Taranto al Salento, da Matera a Trani, dall’Aquila alle montagne dell’aretino, l’autore si muove attraverso numerosi luoghi emblematici, svelandoci un’Italia inusuale, malinconica e assorta, come in attesa di qualcosa. Un mondo che prende vita attraverso divagazioni e illuminazioni, che colgono ogni volta l’essenza inaspettata di un frammento geografico. La specificità di Arminio non è solo in ciò di cui parla ma nel legame profondo tra i luoghi e il suo corpo, le sue emozioni, il suo sentire. Da ciò prendono forma una geografia commossa e una scrittura di grande forza evocativa.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA