Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Dal vecchio tesserino alla nuova smart card, i medici salernitani entrano nell’era digitale

Scritto da Redazione il 28 novembre 2013 in Salerno. Stampa articolo

Falso-Medico-Verona[1]Salerno. In questi giorni verrà distribuita a tutti gli iscritti all’Albo dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno la Smart Card che andrà a sostituire il vecchio tesserino.

“E’ un momento molto importante – spiega il Presidente dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, Bruno Ravera – perché finalmente avremo un contatto più veloce e diretto con i nostri iscritti che sono, complessivamente, 7.124. Difatti tutti riceveranno la Smart Card che andrà a sostituire il “vecchio tesserino”. Mentre quest’ultimo veniva precedentemente erogato solo su richiesta e pertanto non era in dotazione a tutti gli iscritti, la Smart Card è prevista per ognuno di essi. Tra tutti gli Ordini dei Medici nazionali, siamo tra i primi, in Italia, ad aver aderito a questa nuova, fondamentale procedura”.

Tale carta, oltre a garantire il riconoscimento dell’iscritto, costituirà lo strumento identificativo per l’utilizzo dei servizi telematici. Oltre al riconoscimento “visivo” attraverso la foto, il medico sarà individuato dai sistemi informatici sia attraverso il barcode che attraverso il chip presenti nella nuova tessera.  Sulla Smart Card sarà stampato il codice “CAT” ovvero il Codice di Accesso Temporaneo, che permette l’iscrizione e quindi l’accesso all’area privata del Portale dell’Ordine, il tutto nel pieno rispetto della privacy.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA