Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo, la Cassazione riduce i termini di costituzione in II grado

Scritto da Redazione il 30 novembre 2013 in Attualità. Stampa articolo

Sentenza-della-cassazioneNel procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo si applica la riduzione del termine di costituzione, agli effetti dell’art. 645, secondo comma, cod. proc. civile anche in grado di appello.

A stabilirlo è stata la Seconda Sezione Civile della Corte di Cassazione.

Gli ermellini hanno argomentato nella sentenza n 26252 dello scorso 22 novembre che “Se la controparte si è avvalsa  nel promuovere il giudizio di appello, del termine a comparire dimezzato, per cui anche il termine utile per la sua costituzione si sarebbe dovuto dimezzare da 10 a 5 giorni, regola che – sottolineano i giudici – deve ritenersi valida anche in appello in forza dell’articolo 645/2  comma”

E’ per questo quindi che gli altissimi magistrati cassano l’impostazione fornita inizialemente dal giudice  di primo grado.

“Contrariamente a quanto ritenuto dal primo giudice tale norma invero si applicherebbe all’intero giudizio di opposizione, ivi compreso l’appello e non unicamente al primo grado come sostenuto dal tribunale”

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA