Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pellezzano nomina tre nuovi cittadini onorari

Scritto da Redazione il 3 dicembre 2013 in Valle Irno. Stampa articolo

Pellezzano, MunicipioPellezzano. Approderanno nel prossimo consiglio comunale le proposte per il conferimento della cittadinanza onoraria al brigadiere  dei carabinieri Bartolomeo Scaglione, al prete anticamorra don Luigi Merola e al dott. Pietro Aulisio, già presidente stimatissimo dell’ Avis di Pellezzano, a lungo impegnato anche in politica. 

Pellezzano rende così omaggio a tre uomini che con abnegazione e passione hanno sempre  prestato la loro opera al servizio della comunità tutta e del territorio. – Dice il sindaco Carmine Citro. – E’ una pubblica testimonianza della profonda stima e del sentimento di orgoglio per i grandi meriti e onorificenze che essi hanno già più volte ricevuti nello svolgimento dei propri compiti e per l’affetto da sempre pubblicamente dimostrato nei confronti di questo Comune”.

Al brigadiere Scaglione è riconosciuta l’opera sociale, perché con il suo impegno nelle numerose opere di contrasto alla microcriminalità porta ogni giorno lustro e decoro all’Arma e prestigio alla cittadina natia.

A don Luigi Merola, noto come prete anticamorra, che persegue con alto impegno i valori intramontabili dell’uomo, diffondendo, nella sua opera quotidiana, la cultura della pace, della giustizia e dell’equità sociale, come virtù che devono guidare ogni uomo, per il bene di tutti.    

E in ultimo, ma non per importanza, al dott. Pietro Aulisio, già consigliere comunale, Assessore e Vice Sindaco impegnato per oltre un ventennio nell’attività amministrativa del Comune di Pellezzano. Fondatore dell’Avis Comunale che rappresenta negli anni il fiore all’occhiello della sua vita pubblica, del suo spiccato senso di altruismo, del suo bene per il prossimo, per il debole, per i bisognosi di aiuto.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA