Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Eboli. Partiti i lavori per potenziare l’area industriale

Scritto da Redazione il 3 dicembre 2013 in Piana del Sele. Stampa articolo

Ebolilavora-1Eboli. Sono stati consegnati i lavori per il completamento delle urbanizzazioni primarie in area Pip al Comune di Eboli: l’intervento, che prevede il completamento delle opere di urbanizzazione primaria già realizzate, è finalizzato alla definitiva configurazione dei percorsi di accesso e di utilizzo dei lotti industriali ricadenti nell’area.

EbolilavoraL’impresa esecutrice dei lavori è l’ATI Terralavoro Costruzioni S.r.l. – AL. TER costruzioni S.r.l.. I lavori prevedono il completamento e la regolarizzazione delle sedi stradali e la definizione dei percorsi pedonali; il completamento dell’impianto di illuminazione e la realizzazione dei sottoservizi, ovvero la predisposizione di tubazioni per il passaggio della rete elettrica e telefonica, della rete idrica, fognaria e di quella antincendio, nonché la canalizzazione per il reflusso delle acque pluviali e la realizzazione della rete di distribuzione del gas metano.

L’intervento interessa anche l’area del Pip nord  e l’importo complessivo dei lavori è pari a circa due milioni e mezzo di euro. Il sindaco Martino Melchionda dichiara: “Lo sviluppo dell’area industriale della nostra città passa anche e soprattutto attraverso interventi di questo tipo, che prevedono la messa in campo di significativi lavori di completamento delle infrastrutture e dei sottoservizi dell’area Pip. Essi intendono migliorare sensibilmente la vivibilità di chi, nell’area industriale, lavora quotidianamente”.

“La Regione”, prosegue il sindaco, “che in questo periodo sta facendo i conti con il rispetto del piano di stabilità, ha prima terminato tutto l’iter burocratico previsto e poi non ha provveduto al  trasferimento dell’acconto, mettendo in difficoltà l’Ente e la ditta, che, pur di non perdere altro tempo, ha comunque accettato di avviare i lavori”.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA