Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Stanziati 5 milioni per l’ospedale di Vallo della Lucania, Pica: “Squillante si attivi anche per altri plessi”

Scritto da Redazione il 4 dicembre 2013 in Politica. Stampa articolo

donato pica-pdVallo della Lucania. “Apprendiamo con piacere la notizia diffusa dall’ ASL di Salerno, che ha approvato e finanziato un corposo progetto di adeguamento e di ristrutturazione dell’ospedale S. Luca di Vallo della Lucania. Il presidio va posto nelle condizioni migliori di funzionamento, al servizio di un territorio particolarmente complesso e  con infrastrutture stradali non sempre fruibili”. E’ quanto affermato dal consigliere regionale Donato Pica in seguito allo stanziamento di 5 milioni di euro per l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Nei giorni scorsi il manager dell’Asl Antonio Squillante ha adottato infatti una delibera che prevede numerosi interventi nella struttura ospedaliera  a testimonianza del ruolo di centralità che il ‘San Luca’ svolge sul territorio Cilentano.

“Auspichiamo – continua Pica – che questo sia il primo esempio di un’autentica inversione di tendenza da parte del Direttore Generale, che dovrebbe dedicare maggiore attenzione alla parte sud della provincia. Fino a questo momento sono caduti nel vuoto tutti gli appelli tesi ad ottenere l’istituzione di un tavolo tecnico-amministrativo di confronto, allo scopo di definire gli investimenti necessari per l’utilizzo del plesso di Sant’Arsenio e per il rafforzamento di quello di Polla. Restiamo in attesa – conclude il Consigliere regionale – sperando che il silenzio dell’ASL non sia frutto di una valutazione politica”.

 

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA