Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Doppio appuntamento con muSArte (8 e 11 dicembre): a Salerno la Corale Polifonica Nazariana e Piera Carlomagno con ‘Le notti della Macumba’

Scritto da Redazione il 7 dicembre 2013 in Manifestazioni. Stampa articolo

musarteL’Associazione Culturale muSArte tour (Salerno-Musica Arte Territorio), continua a realizzare tante interessanti iniziative. Nei prossimi giorni gli eventi in programma sono due. Domenica 8 dicembre ospiterà la Corale Polifonica Nazariana, in città per la Messa Cantata di Ringraziamento nel Duomo di Salerno, alle 12. Nel pomeriggio i membri del prestigioso Coro saranno accompagnati dalla dott.ssa Antonella Sedan, guida turistica e presidente di muSArte tour, fra le vie del centro storico di Salerno, illuminato dalle luci d’artista, per una visita ai numerosi monumenti e luoghi di notevole interesse storico-artistico.

La Corale Polifonica Nazariana di Milano, composta da 60 elementi uniti dalla passione del bel canto e provenienti dalle più varie professioni (avvocati, magistrati, ingegneri, architetti, insegnanti, medici …), fondata e diretta dal Magistrato e musicista dr. Lucio Nardi, napoletano d’origine e milanese d’adozione, accompagnerà la S. Messa del giorno dell’Immacolata, con canti di Mozart, Hazon, Handel, Sant Saens.

In questa speciale trasferta in Campania (che include una tappa a Napoli per la messa cantata nella Cappella di San Gennaro al Duomo, il 7 dicembre) ai membri del Coro si uniranno quali Ospiti-accompagnatori importanti personalità della Magistratura lombarda fra cui il Presidente della Corte d’Appello di Milano, Il Procuratore della Repubblica e l’Avvocato Generale dello Stato di Milano, il Presidente del Tribunale di Brescia.

Mercoledì 11 dicembre alle 18.30, presso il Bar Umberto si terrà la presentazione del libro “Le notti della Macumba” di Piera Carlomagno. La giornalista salernitana incontrerà il gruppo dei lettori del book club, organizzato da muSArte, che presenteranno al pubblico il “giallo”, protagonista del mese di novembre. Una formula inconsueta di presentazione letteraria in cui i relatori del libro in questione lo hanno letto nel corso di 4 incontri di lettura collettiva e propongono all’autrice chiavi interpretative, riflessioni e curiosità emerse dalle loro discussioni. Il libro della Carlomagno e’ stato finalista al Premio Tedeschi nel 2011 bandito da “il giallo Mondadori” per il miglior romanzo giallo italiano inedito. “Le notti della macumba” è liberamente tratto da un fatto di cronaca, che destò grande scalpore a Salerno negli anni Ottanta e diventa un racconto di fantasia attraverso il pretesto letterario dell’errore giudiziario.

Appuntamenti da non perdere, dunque, quelli organizzati dall’associazione muSArte tour che, con impegno ed entusiasmo, promuove le risorse e la qualità artistica del  territorio salernitano, in costante dialogo con le realtà nazionali.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA