Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Galdi presenta la nuova giunta, ‘Oltre Cava de’ Tirreni’ replica: “Continui giri di valzer del Sindaco”

Scritto da Redazione il 9 dicembre 2013 in Costa d'Amalfi,Evidenza. Stampa articolo

Nuova giunta cava de' tirreniCava de’ Tirreni. Cambia ancora una volta la giunta comunale di Cava de’ Tirreni. Una riorganizzazione interna al centrodestra che vede la partecipazione di tutti i partiti: Forza Italia, NCd, FdI e le civiche che hanno riferimento al sindaco Galdi.

Otto in totale gli assessori dell’esecutivo. Tre confermati, esce soltanto Marcello Murolo rispetto alla scorsa compagine della giunta Galdi che è durata solo un mese. Rimangono in esecutivo Carmine Salsano (Urbanistica), Vincenzo Lamberti (Servizi Sociali) e Gaetana Lazzarotti (opere pubbliche) che diventa vicesindaco al posto di Salsano. Le novità: Marco Senatore (Attività produttive e Turismo), Vincenzo Passa (Sicurezza e Trasporti), Clelia Ferrara (Istruzione e Agricoltura), Fortunato Palumbo (Igiene e Casa) e Gerardo Baldi (Sport).

Non tardano ad arrivare le prime repliche a poche ore dalla presentazione della nuova giunta, prima fra tutte l’Associazione Politica Oltre Cava de’ Tirreni: “Cambia per l’ennesima volta la composizione della giunta a Cava de’ Tirreni. Fra le novità del nuovo accordo Galdi Cirielli vi è il vicesindaco di importazione. Forse il completamento del giro degli amici cavesi, ha indotto il sindaco Galdi ad accettare la proposta del Fratello d’Italia Cirielli il quale ha ritenuto di propinare ai cittadini cavesi una tale Tania Lazzerotti di Caserta quale vice ed assessore all’urbanistica. I continui giri di valzer del Sindaco Galdi evidenziano secondo l’associazione Politica Oltre soltanto l’inesistenza di una progettualità per il futuro della città e l’incapacità alla risoluzione anche dei più elementari problemi quotidiani che attanagliano Cava de’ Tirreni”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA