Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Alla Prefettura di Salerno una giornata dedicata alla sicurezza sul lavoro in ambito portuale

Scritto da Redazione il 10 dicembre 2013 in Salerno. Stampa articolo

prefettura-salernoIl Prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone, il Presidente dell’Autorità Portuale di Salerno  e il Comandante della Capitaneria di Porto di Salerno, Capitano di Vascello Maurizio Trogu  hanno presentato stamane in Prefettura uno specifico seminario sulla sicurezza sui luoghi di lavoro dedicata all’”ambito portuale”.

L’iniziativa,  promossa dall’ “Osservatorio per il Monitoraggio sugli incidenti sui luoghi di lavoro” , istituito presso la Prefettura, ha come obiettivo, attraverso un’ attività di sensibilizzazione e di informazione,  di promuovere nel mondo del lavoro, e, in questa giornata dedicata, nell’ ” ambito portuale”,  tra gli operatori del settore la cultura dell’educazione alla sicurezza ed alla prevenzione del fenomeno infortunistico.

Il programma dell’incontro, aperto a tutti, che ha visto la partecipazione anche dei vertici provinciali delle Forze di Polizia, delle Amministratori locali, dei rappresentanti di Amministrazioni pubbliche, dei rappresentanti di Associazioni di categoria, degli esponenti sindacali,  dei rappresentanti di datori di lavoro, di società e di lavoratori che operano nel settore esclusivo del  porto,  prevede gli interventi sulla tematica   specificata  del  Direttore della Direzione Territoriale del Lavoro,  del Dirigente della sede INAIL di Salerno,  della Direzione regionale Campania INAIL, del Comandante del Gruppo Tutela del Lavoro – Napoli  dell’Arma dei Carabinieri e del  Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’A.S.L. di Salerno.

L’ Osservatorio, dopo questa prima iniziativa, unitamente e grazie alla proficua collaborazione dell’Ufficio Provinciale Scolastico, ha già in programma ulteriori forme di divulgazione e promozione  della cultura della sicurezza nel mondo del lavoro,  che saranno realizzate nei prossimi mesi presso diversi istituti scolastici della provincia.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA