Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Baronissi, il Puc a misura di bambino. I più piccoli propongono parchi giochi e un piazza senza parolacce

Scritto da Redazione il 10 dicembre 2013 in Valle Irno. Stampa articolo

puc-baronissiBaronissi. Puc di Baronissi, arrivano le proposte degli alunni delle scuole elementari e medie della città che hanno partecipato al concorso bandito dall’ assessorato all’ Urbanistica che sarà integrato al Puc delineato, grazie alle proposte dei cittadini, dagli architetti dell’Ufficio diretto da Fiorenzo Manzo.

“Immaginare la città con i loro occhi significa creare i presupposti per una città a misura di bambino – ha sottolineato il sindaco durante la presentazione delle tavole insieme al preside della Scuola Media Ciro Amaro –  è stato un bell’ esperimento che ha visto la partecipazione di oltre 200 ragazzi che ci hanno fatto pervenire, con disegni e lettere, le loro idee”.

Tra le richieste ci sono un cinema, parchi giochi, l’isola pedonale a corso Garibaldi, una pista ciclabile,  un campo da mini-golf e da basket, una biblioteca ad Aiello, un rifugio per animali, ma anche una piazza senza parolacce, un museo di dinosauri e una base militare.

“Le idee dei ragazzi verranno raccolte in tavole che andranno ad integrare il Puc redatto dagli urbanisti – ha dichiarato l’assessore Sabatino Ingino – tra i suggerimenti che prenderemo in considerazione sicuramente la pista ciclabile e nuovi parchi pubblici”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA