Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Inaugurata la mostra ‘Illuminado…colora’, l’artigianato salernitano anche a Natale

Scritto da Redazione il 10 dicembre 2013 in Mostre. Stampa articolo

IMG-20131218-WA0013Salerno. “Illuminare e colorare”, è sottolineando la presenza di  questi due verbi che emanano energia positiva all’artigianato salernitano che il presidente provinciale della Cna di Salerno, Sergio Casola, ha tagliato il nastro ieri sera alla mostra “Illuminando…colora” che resterà aperta fino al prossimo 6 gennaio nell’ipogeo del complesso di San Pietro a Corte, nel cuore del centro storico della città di Salerno.

E’ un’esplosione di colori quella che sorprenderà i visitatori che troveranno le opere di 25 maestri, tra le eccellenze dell’artigianato artistico dell’intera provincia di Salerno, esposte in uno dei  più preziosi tesori archeologici ed architettonici del  capoluogo.

IMG-20131218-WA0014 (1)Realizzata dalla  Cna di Salerno e dalla Camera di Commercio, in collaborazione con il Gruppo Archeologico Salernitano, la mostra consente un virtuale viaggio tra il passato longobardo della città e la contemporaneità e l’attualità del percorso espositivo la cui direzione artistica è stata affidata al presidente dell’Unione artistico tradizionale della Cna, Lucio Ronca. “Credo che la mostra – ha detto nella conferenza di presentazione- rappresenti un ideale ponte capace di traghettare il visitatore dalla storia della città alla sua contemporaneità e sono grato a tutti i ceramisti e gli altri artigiani che ancora una volta hanno sposato l’idea di utilizzare San Pietro a Corte come palcoscenico per portare alla ribalta le nostre eccellenze manifatturiere”.  A sottolineare il felice connubio tra il patrimonio storico della città ed uno dei capisaldi dell’economia locale è stato anche il presidente della Camera di Commercio, Guido Arzano.

IMG-20131218-WA0015“Lo sviluppo di un territorio passa anche attraverso l’esaltazione delle espressioni culturali che lo caratterizzano- ha detto il vertice dell’ente camerale- con l’auspicio che la valenza  la maestria dei nostri artigiani trovi sempre più eco nel panorama nazionale e internazionale”.

Il Colore è il tema che accompagna, come ha spiegato Felice Pastore, presidente del Gruppo Archeologico salernitano,  l’interpretazione creativa di 25 maestri artigiani che hanno utilizzato la ceramica, il vetro, l’oro, le pietre, il rame,forgiandoli secondo una libera ispirazione  che resterà visitabile fino al 6 gennaio. Aperture sono previste anche il 25 e 26 dicembre 2013, 1 e 6 gennaio 2014. Nello stesso periodo saranno organizzate, a disposizione delle scuole, dei turisti e dei visitatori della mostra,  10 visite guidate che, a partire dal Complesso Monumentale di San Pietro a Corte, illustreranno i più significativi siti archeologici e monumentali del Centro storico salernitano. “ L’iniziativa della Cna riempe di ulteriore contenuto culturale un percorso che sotto le Luci da quest’anno  – ha fatto notare l’assessore al commercio del Comune di Salerno, Franco Picarone-  – grazie all’impegno dell’amministrazione comunale si arricchisce anche dello splendore di Palazzo Fruscione”.

Gli orari di apertura e chiusura saranno dal lunedì al giovedì, dalle h.10.00 alle h. 13,00;nei giorni di venerdì, sabato e domenica, dalle 10.00 alle ore 13.00 e dalle 17.00 alle ore 20.00.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA