Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Accorpamento Piani di Zona, il Tar annulla la delibera regionale. Baldi: “Diritto di esistere per i Comuni”

Scritto da Redazione il 11 dicembre 2013 in Politica. Stampa articolo

baldi-giovanni-1-e1331826639398Salerno. Il Tribunale Amministrativo della Campania annulla la delibera della Giunta Regionale numero 320 del 3 luglio 2012 che aveva previsto l’accorpamento dell’ Ambito Territoriale sociale S 10 con l’Ambito S 5, dopo il ricorso del Comune di Palomonte, capolista dell’ Ambito S 10.

Sollievo e soddisfazione per la sentenza del Tar espresse in nota dal consigliere regionale Giovanni Baldi che, in una nota, dichiara: “Come si legge nel dispositivo della sentenza, alla base della decisione dei giudici a favore dei Comuni del piano di zona S10 c’è stata la mancanza di concertazione rilevata nelle procedure adottate dalla Giunta regionale in merito all’accorpamento” – continua Baldi-  “Ho sollecitato l’assessore Russo a dare ascolto alle istanze dei Comuni interessati allo stesso ma  invano. La sua iniziativa la ritenevo inaccettabile dal punto di vista tecnico-gestionale e ancor meno da quello politico. Ora la sentenza in pratica restituisce a Palomonte e agli altri comuni dell’ambito il diritto di esistere”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA