Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

A Maiori controlli alle abitazioni senza rete fognaria

Scritto da Redazione il 12 dicembre 2013 in Costa d'Amalfi. Stampa articolo

rete fognariaMaiori. L’Amministrazione comunale di Maiori persegue un’azione pervicace per la tutela del mare. In particolare il vice sindaco, Antonio Romano, con delega alla Tutela del Territorio, così come aveva ampiamente anticipato, ha attivato una minuziosa attività di controllo sui corpi idrici delle ville, al di sotto della statale amalfitana, e presenti in via D. Taiani.

Secondo un protocollo concordato quest’ anno insieme alla Capitaneria di Porto di Salerno, nella persona del Comandante Trogu, tutte le forze disponibili (Capitaneria di porto, Polizia locale e ufficio tecnico del Comune di Maiori) si sono mobilitate contemporaneamente ed hanno portato a termine una prima parte di controlli sulle strutture non servite da impianto fognario.

Il quadro che è emerso non è stato dei più incoraggianti. Diversi sono stati gli impianti considerati fuori norma, per altri – non ancora oggetto di sopralluogo – i titolari stanno frettolosamente provvedendo all’adeguamento. In seguito ai controlli realizzati in questa prima fase, i verbali di sopralluogo e gli incartamenti saranno inviati agli uffici regionali per quanto di competenza (provvedimenti e sanzioni); si conta di completare l’intero ciclo di verifiche tra qualche mese. Originariamente si era pensato di effettuare verifiche a campione, come per prassi, ma si è invece optato per il controllo a tappeto. E’ logico pensare che il risultato, al di là dalla situazione che si appaleserà, non potrà che essere gratificante per il paese e la collettività tutta e continuerà ad avere un senso allorquando da parte delle amministrazioni la guardia verrà mantenuta costantemente alta.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA