Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Torre Orsaia. Ucciso durante una battuta di caccia, fermato 40enne

Scritto da Redazione il 16 dicembre 2013 in Golfo di Policastro. Stampa articolo

carabinieri-gazzella-33Torre Orsaia. Dopo alcuni giorno di indagini, i Carabinieri di Torre Orsaia, avrebbero identificato un 40 enne di Castel Ruggiero come il presunto responsabile della morte di Josè Antonio D’Adamo, l’uomo rimasto vittima di un incidente di caccia nelle campagne di Torre Orsaia. Il 40 enne, anch’esso cacciatore, avrebbe esploso “accidentalmente” il colpo un calibro 12 che ha  spezzato la vita a D’Adamo. Per  l’uomo, denunciato in stato di libertà, l’accusa è di omicidio colposo.

Antonio Citera

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA