Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Montecorvino Pugliano. Sequestrato un centro di scommesse abusivo, tra i clienti un bambino di 9 anni

Scritto da Redazione il 17 dicembre 2013 in Evidenza,Picentini. Stampa articolo

scommesse montecorvino puglianoMontecorvino Pugliano. A seguito di operazioni di controllo, la Guardia di Finanza di Montecorvino Pugliano ha posto sotto sequestro un intero centro scommesse abusivo e applicato sanzioni per oltre 42 mila euro.

Oltre alla presenza di un minore di 9 anni, per la quale è prevista una sanzione amministrativa di oltre 6 mila euro e la sanzione accessoria della chiusura da dieci a trenta giorni, i finanzieri hanno sorpreso l’esercente a utilizzare strumentazioni poste sotto sequestro già un anno fa, durante altri controlli: il titolare aveva reinstallato due postazioni telematiche e cinque personal computer destinati alla raccolta di scommesse su eventi sportivi.

L’attività di accettazione e di gestione delle scommesse, priva di autorizzazione ADM – Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e in difetto dell’ autorizzazione della Polizia, era convogliata presso un allibratore estero che la gestiva dalla propria sede e di Malta. Nel locale, sono stati trovati cinque apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro, motivo per il quale sono state applicate sanzioni per 36 mila euro, sia nei confronti dei gestori dell’Agenzia abusiva sia del noleggiatore dei congegni. Nella circostanza è stato denunciato anche uno scommettitore sorpreso in flagranza di reato era intento a scommettere.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA