Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Metanizzazione nel Cilento, finanziamenti dal 2014. Iannuzzi (PD) esprime soddisfazione

Scritto da Redazione il 17 dicembre 2013 in Politica. Stampa articolo

tino-iannuzzi_4_originalRoma. Approvato oggi, nella Legge di Stabilita’ dalla Commissione Bilancio della Camera dei Deputati, l’avvio del finanziamento di 140 milioni di euro per il completamento della metanizzazione nel Cilento e nel Mezzogiorno a partire dal 2014.

Il finanziamento, già inserito nella prima lettura al Senato della Legge di Stabilità e oggi potenziato nella discussione della stessa alla Camera dei deputati, prevede lo stanziamento di 20 milioni di euro l’anno per il periodo 2014 – 2020, coperto integralmente dal Fondo di Coesione e Sviluppo.

Viene autorizzata la concessione ai comuni e ai loro consorzi di contributi in conto capitale fino ad un massimo del 54% del costo complessivo dell’investimento previsto per la realizzazione delle reti urbane di distribuzione del gas metano. I contributi verranno erogati quando l’avanzamento dei lavori da parte dei singoli concessionari raggiungeranno un’entità non inferiore al 25% della spesa ammessa al finanziamento. Sarà poi compito del CIPE  stabilire le procedure per la concessione dei contributi ed il riparto delle somme, secondo le seguenti priorità, che si riscontrano soprattutto nell’area cilentana:  concessione ai comuni che abbiano già presentato domanda di contributo; proseguimento del programma generale di metanizzazione del Mezzogiorno.

Soddisfazione nelle parole del deputato PD Tino Iannuzzi, Vice Presidente della Commissione Ambiente: “Abbiamo seguito in questi mesi, con i Colleghi Deputati Fulvio Bonavitacola e Simone Valiante (PD) e Nino Marotta (FI),  la vicenda molto attesa dai Sindaci e dagli Amministratori Locali del Cilento,  in costante e positivo rapporto con il Ministero dello Sviluppo Economico ed, in particolare, con il Sotto Segretario Vicari, e con il Relatore alla Camera della Legge di Stabilità’, Maino  Marchi (PD),  al fine di garantire il completamento della metanizzazione, indispensabile per lo sviluppo delle attivita’ economiche e produttive e per la crescita complessiva del Cilento“.

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA