Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

A Salerno l’Ordine dei Medici in un convegno discute delle allergie

Scritto da Redazione il 17 dicembre 2013 in Manifestazioni. Stampa articolo

allergia-ai-pollini-350x262Salerno. Giovedì 19 dicembre, dalle ore 14.30, nella Sala Convegni dell’Ordine dei Medici di Salerno, si terrà il convegno “Variazioni climatiche, inquinamento ambientale ed incremento delle patologie immunoallergiche”. L’Ordine dei Medici si interessa alle problematiche dell’inquinamento ambientale, responsabile dell’incremento di diverse patologie. In questo ambito, in collaborazione con la Sezione Regionale Campana dell’AAITO (Associazione Allergologi Territoriali ed Ospedalieri) è stato organizzato un evento formativo che vedrà la partecipazione di autorevoli e qualificati relatori.

Le malattie allergiche rappresentano un problema medico e sociale in continua espansione, coinvolgono circa il 30% della popolazione generale e si stima che nei prossimi 20-30 anni, nei paesi industrializzati, possa essere interessato il 50% della popolazione. Tra le cause di questo continuo incremento delle patologie immunoallergiche un ruolo determinante è stato attribuito all’inquinamento atmosferico e alle variazioni climatiche.

Dopo la registrazione dei partecipanti alle ore 14.30, i saluti del Presidente dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, Bruno Ravera, e la presentazione del corso da parte del dott. Antonio Pio, verrà introdotta la prima sessione dalle ore 15.20 alle 17.20 presieduta dal presidente Ravera e moderata da Adriano Berra e Antonio Pio. Interverranno Domenico Gargano (Le patologie immunoallergiche, epidemia del terzo millennio), Vincenzo Patella (Pollinosi in un ambiente che cambia), Gennaro D’Amato (Variazioni climatiche, inquinamento atmosferico e patologia respiratoria allergica), Pasqualino Capano (Studio della funzionalità respiratoria e diagnosi precoce). Alla seconda sessione (ore 17.40-19), presieduta da Giuseppe Perillo e moderata da Sergio Poto e Cristiana Stellato, prenderanno parte: Mario Lo Schiavo (Fenotipi ed endotipi dell’asma bronchiale), Natalino Barbato (Inquinamento ambientale e patologie croniche respiratorie), Gennaro Licciardi (Inquinamento ed allergia al lattice), Maria Carmela Montera (Ambiente ed allergia in pediatria). Alle 19 discussione con i presenti. Alle ore 20 chiusura lavori e test di apprendimento.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA