Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Positano. Sequestrato un intero piano di un albergo

Scritto da Redazione il 18 dicembre 2013 in Cronaca. Stampa articolo

positano albergo sequestratoPositano. I finanzieri della Sezione Operativa Navale di Salerno hanno sottoposto a sequestro l’intero ultimo piano di una importante struttura turistico alberghiera situata nelle immediate vicinanze del Duomo di Positano.
All’ultimo piano dell’albergo, i militari hanno rinvenuto un porticato il quale, mediante l’apposizione di infissi e mura perimetrali,  aveva consentito di ricavare un nuovo volume utile per oltre 70 metri quadri. La struttura iniziale, peraltro, era già stata oggetto di contestazioni e su di essa pendeva la procedura di esame di un’istanza di condono edilizio.
Per l’abuso è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria, il proprietario del complesso alberghiero  che dovrà rispondere delle violazioni in materia ambientale, urbanistica, paesaggistica, demaniale e doganale.
Ancora una volta, gli abusi edilizi svelati, ricadono all’interno del perimetro del Parco Regionale dei Monti Lattari, zona riconosciuta “patrimonio dell’Umanità” dall’UNESCO, e che, nonostante l’elevatissimo pregio ambientale, continua ad essere oggetto di aggressioni per mezzo di opere edilizie che, spesso, sono realizzate per fini esclusivamente speculativi.
L’operazione si è svolta con la collaborazione del personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Positano.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA