Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Incompatibilità doppio incarico: PD, Scelta Civica e Nuovo Centrodestra salvano De Luca

Scritto da Redazione il 18 dicembre 2013 in Evidenza,Salerno. Stampa articolo

Vincenzo De Luca (Pd) 1Roma. Il senatore Francesco Nitto Palma, coordinatore regionale di Forza Italia e presidente della Commissione Giustizia a Palazzo Madama, ha annunciato che la mozione di sfiducia al viceministro De Luca non è stata inserita in discussione, come richiesto dal Movimento 5 Stelle e da Forza Italia, a causa del voto contrario del Partito Democratico, di Scelta Civica e del Nuovo Centrodestra.

Nitto Palma ha aggiunto: “Evidentemente le forze politiche della maggioranza preferiscono avallare una persistente situazione di illegalità dovuta al fatto che De Luca continua a cumulare la carica di viceministro a quella di sindaco di Salerno, in spregio alla legge”.

Grillini e forzisti avevano presentato due differenti mozioni di sfiducia al Senato nei confronti di De Luca. Richiedendo la calendarizzazione della discussione dopo il pronunciamento dell’Antitrust che proprio nelle scorse settimane ha dichiarato incompatibile il sindaco di Salerno per il doppio incarico cumulato.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA