Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Eboli. Un workshop sulla disabilità plurima per confrontarsi ed informare le famiglie

Scritto da Redazione il 19 dicembre 2013 in Eventi. Stampa articolo

disabiliEboli. Domani, 20 dicembre, alle ore 15 nella sala concerto San Lorenzo, ad Eboli, si terrà il workshop ‘L’intervento educativo – riabilitativo in presenza della disabilità grave e plurima, strategie efficaci di comunicazione, rapporti tra le persone e consapevolezza di ruolo’, organizzato dal Comune di Eboli.

I servizi, mirati all’intervento educativo e sociale per problemi specifici e complessi, come quello della disabilità plurima, sono chiamati a svolgere anzitutto un’attività professionalmente adeguata rispetto ai destinatari diretti di cui si occupano; sono però anche chiamati, in base agli attuali orientamenti normativi e culturali, a favorirne l’inclusione e la migliore qualità possibile di vita della famiglia nei servizi di base, quali la scuola e le agenzie per la socializzazione.

La modalità più idonea per realizzare tali finalità è di rendere partecipi figure familiari, professionali e sociali, allo stesso percorso di servizio che si attua nel sistema dei servizi, non solo trasmettendo indicazioni tecniche, ma sollecitando anche l’iniziativa spontanea e partecipativa di tali soggetti sociali.

Di seguito, il programma dell’evento.

Alle ore 15, il sindaco Martino Melchionda, l’assessore alle Politiche Sociali Annarita Bruno e il Presidente della Fondazione MAC Francesco Scelzo insieme ufficializzeranno l’inizio dei lavori.

Dalle 15.30 alle 17.30 seguiranno gli interventi di: Dottor Gerardo Cardillo, Dirigente dell’Ufficio di Piano Ambito s3/s5, che introdurrà l’argomento del workshop; il Pedagogista della Fondazione MAC insieme Domenico Vaccaro che parlerà di come intervenire sui comportamenti disadattivi di persone in situazione di disabilità plurima; la Coordinatrice Assistenza Specialistica nelle scuole dell’Ambito S3/S5 Luisa Petrosino che presenterà le problematiche e le opportunità dell’assistenza specialistica nelle scuole;  lo psicologo e psicoterapeuta Michele Ianniello dell’Associazione “Autismo fuori dal silenzio” presenterà il progetto denominato “Progetto per le attività di acquapsicomotricità”; il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Giacinto Romano” Rosario Coccaro che tratterà del diritto all’istruzione e della sinergia tra  Scuola e Piano di zona; il Presidente DPI Campania che presenterà lo sportello informativo della disabilità; ed infine, lo psicologo e psicoterapeuta Alfonso Tortora della Fondazione MAC insieme che parlerà delle problematiche e responsabilità dei genitori di bambini disabili.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA