Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Aumentano i furti a Sarno, Annunziata scrive a Mancusi: “Servono risposte forti”

Scritto da Redazione il 19 dicembre 2013 in Agro Nocerino,Evidenza. Stampa articolo

franco annunziata

Sarno. “L’emergenza sicurezza urbana ha raggiunto negli ultimi tempi dei livelli preoccupanti”. Comincia così la lettera del consigliere provinciale Franco Annunziata al primo cittadino di Sarno Amilcare Mancusi.

In varie zone della città molti cittadini hanno, infatti, denunciato furti in abitazione: ciascun colpo è stato portato avanti con modalità differenti e ad orari differenti, alla volte rasentando lo spregio ed un danno economico non trascurabile. Una delle vittime è proprio Franco Annunziata che ha denunciato ben due furti: il primo nel giardino della propria abitazione, a Foce, dove è stata forzata la portiera dell’auto e presi portafogli e chiavi; il secondo nella villa dei suoi genitori, in via Acquarossa, dove sono stati rubati molti oggetti preziosi.

Il consigliere provinciale invita, perciò, il sindaco Mancusi a farsi promotore di un’azione in termini di sicurezza, al fine di ridare tranquillità a tutte le famiglie sarnesi. “Abbiamo bisogno di un pattugliamento del territorio più incisivo da parte di carabinieri, polizia e vigili urbani, di un sistema forte di video sorveglianza; abbiamo bisogno di istituire un numero verde per segnalare emergenze, abbiamo bisogno, se è il caso, anche di rivolgerci a vigilanze private, abbiamo bisogno di ricorrere alla legge 94 che prevede la possibilità di fare protocolli con associazioni private di volontariato”.

“Oramai, in qualsiasi momento del giorno, in ogni luogo della nostra città, le nostre famiglie sono esposte a furti”, conclude Annunziata, “Una situazione così grave necessita di risposte forti“.

Risposte che, per il momento, non sono ancora giunte dal sindaco di Sarno.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA