Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

SerieD, domani l’ultima di andata del girone I

Scritto da Redazione il 21 dicembre 2013 in Calcio. Stampa articolo

Logo_Serie_D_504c5b4765103Sono tre le gare previste nel girone I della serie D che coinvolgono le squadre salernitane. Domenica alle 14.30 scendono in campo l’Agropoli in trasferta a Gioia Tauro; la Cavese in casa del Licata; la Battipagliese ospiterà al Pastena l’Orlandina.

Dopo i 3 punti ottenuti a tavolino contro il Licata, l’Agropoli parte alla volta di Gioia Tauro. Come di consueto, dopo la rifinitura ha parlato mister Pirozzi in vista della delicata gara contro la Nuova Gioiese: “E’ una gara dura, contro una squadra che sta volando sulle ali dell’entusiasmo e che si è rinforzata in questo mercato. Noi domenica non abbiamo giocato e questo non ha fatto provare i nuovi arrivati. Sarebbe stato meglio. Oggi poi l’indisponibilità di Cascone complica ulteriormente le cose in fatto di scelte ma abbiamo una rosa di qualità e troveremo la soluzione più consona. Mi prendo stasera per decidere, ho ancora qualche dubbio. Ma faremo una buona gara, ne sono convinto e vogliamo venire via da Gioia con qualche punto”.

Questa mattina la Cavese ha cominciato il viaggio verso la Sicilia dove domani dovrà affrontare il Licata, squadra a rischio radiazione, quindi una gara che potrebbe risultare nulla. Ieri pomeriggio la Cavese ha sostenuto l’ultimo allenamento casalingo al campo sportivo di Pregiato, dove mister Chietti ha provato nuovi schemi e nuovi uomini, ma soprattutto un nuovo modulo, il 3-5-2, che probabilmente manderà in campo. Tuttavia,  la Prefettura di Agrigento ha reso noto che i biglietti della gara dovranno essere venduti solo ai residenti della provincia siciliana, quindi trasferta vietata per i tifosi biancoblù, provvedimento prevedibile visti gli scontri avvenuti lo scorso anno tra le due tifoserie.

Emergenza centrocampo per la Battipagliese che domani ospita i siciliani dell’Orlandina. Il 4-3-3 sembra comunque essere confermato. Tra i pali Bianco e davanti a lui dovrebbero trovare posto Anzalone e Fricano sugli esterni, con Barbato e il neo acquisto Itri centrali. A centrocampo mister Squillante dovrebbe schierare Cammarota, Donisa e Pivetta. Davanti a loro capitan Manzo a sostegno delle punte Olcese e Boldrini. Una vittoria permetterebbe alle zebrette di scavalcare i siciliani e di portarsi tra le prime cinque del girone. Sarebbe il modo migliore di chiudere questo 2013, iniziato un po’ zoppicante.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA