Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Hockey. Sconfitta all’ultimo secondo per la Cresh Eboli

Scritto da Redazione il 22 dicembre 2013 in Hockey. Stampa articolo

CRESHGrossa delusione per la CRESH Eboli che dopo aver disputato un buon primo tempo, chiuso in vantaggio per 4 reti a 1 sul THIENE (due reti L. Marzella , una G. De Bonis, una D. Esposito), si fa rimontare, e a 3 secondi dal termine della gara, subisce il goal decisivo di Marchesini che chiude la gara sull’8-7 per la squadra di casa.

Ormai sembra un copione già visto, dopo un avvio di gara giocato con grinta e determinazione, la CRESH Eboli si adagia sul risultato a proprio favore e subisce la rimonta degli avversari ed è costretta a rincorrere il risultato.

Nel secondo tempo la squadra di casa  con due reti di Piroli ed una di Rizzato, agguanta il pareggio al 15′. La CRESH Eboli a questo punto cerca di riaprire la partita e si riporta in vantaggio con G: De Bonis al 16′ del secondo tempo ma dopo pochi secondi il Thiene prima agguanta il pareggio e poi si riporta in vantaggio con una doppietta di Crovadore. Le reti di D. Esposito e di L. Marzella non sono bastate per chiudere la partita con un risultato utile, perché a 3 secondi dalla fine del match, Marchesini segna la rete decisiva della vittoria per la squadra di casa.

“Dopo Bassano e Pieve è la terza volta che in trasferta dopo un ottimo primo tempo lasciamo per strada tre punti ” così commenta mister Gallotta nel dopogara, ” la squadra ha lottato con vigore sino alla fine e la sconfitta è senz’altro immeritata. Resta il rammarico di un’altra incompiuta. C’è da capire perché subiamo gli avversari nel momento in cui c’è da chiudere la partita “.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA