Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Lavoro, via libera dalla Regione Campania al Masterplan. Iannone: “Anticipati 2,4 milioni di euro alla Provincia”

Scritto da Redazione il 23 dicembre 2013 in Attualità. Stampa articolo

giovani_lavoro_disoccupazione2Salerno. La Regione Campania ha reso operativa l’anticipazione di 2,4 milioni di euro – su un totale di 4,8 milioni – destinati alla realizzazione del Masterplan della Provincia di Salerno dei Servizi per l’Impiego.

Si tratta – spiega il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone – di un riconoscimento importante al lavoro svolto dall’Ente in questo strategico e fondamentale ambito di competenze istituzionali. Un ringraziamento particolare va al presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, e all’assessore regionale al Lavoro e alla Formazione, Severino Nappi”.

La Regione Campania – spiega l’assessore provinciale al Lavoro e ai Centri per l’Impiego, Pina Esposito – ha ritenuto il progetto della Provincia di Salerno innovativo e rispondente alla domanda di servizi per l’impiego in un territorio dove i livelli occupazionali sono da tempo in contrazione. Siamo già al lavoro per l’attivazione degli interventi previsti”.

Il lavoro svolto nel corso dell’ultimo anno e mezzo – sottolinea l’assessore Esposito –  è stato finalizzato principalmente a delineare un disegno di ristrutturazione profonda dei Servizi per l’Impiego. La Regione Campania ha ritenuto il nostro modello valido ed in sintonia con l’esigenza improcrastinabile di creare una rete efficace e pienamente funzionale sotto il profilo del monitoraggio del mercato del lavoro. È su questo versante che si giocherà la partita per ampliare le potenzialità di occupazione non solo in provincia di Salerno, ma in tutto il Mezzogiorno. Riuscire a creare un unico sistema integrato di analisi della domanda consentirà di interagire con tutti gli attori del mercato del lavoro in maniera più adeguata e propositiva”.

Nello stesso tempo – conclude Pina Esposito –  procederemo alla riqualificazione delle competenze del personale dei Centri per l’Impiego proprio per accompagnare e sostenere l’utenza con sempre maggiori competenze professionali”. 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA