Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Amalfi. La Cattedrale di Sant’Andrea diventa 3D per l’arrivo del nuovo anno

Scritto da Redazione il 30 dicembre 2013 in Manifestazioni. Stampa articolo

capodanno in piazza ad AmalfiAmalfi. Fuochi pirotecnici, musica live dai ritmi mediterranei, disco show con artisti circensi ed un’attrazione irripetibile andata in scena nelle più importanti capitali del mondo: questi gli ingredienti con i quali Amalfi si prepara a salutare il nuovo anno.

Allo scoccare della mezzanotte, il cielo dell’Antica Repubblica Marinara si riempirà di mille colori grazie ad uno spettacolo pirotecnico capace negli anni di riscuotere sempre grandi apprezzamenti e che darà il via alle danze con la grintosa esibizione live dei Via Toledo in Piazza Duomo.

Ma è l’Architectural Mapping 3D l’eccezionale attrazione della notte di capodanno:  la bellissima Cattedrale di S. Andrea si trasformerà nel palcoscenico di uno straordinario show tridimensionale di luci e forme disegnate a tempo di musica, per l’occasione verrà ricostruita virtualmente l’antica superficie barocca del Duomo, crollata nel 1861.
Lo show sarà anticipato dalla proiezione “Vivi l’inverno, sognando l’estate”, che lancerà le principali manifestazioni caratterizzanti il 2014 ad Amalfi. Un evento unico che coniuga innovazione, spettacolo e cultura, realizzato da uno dei più apprezzati giovani creativi del settore a livello internazionale, Luca Agnani.

E per chi ha voglia di far tardi, in Piazza Duomo si continuerà a ballare con un disco-show fino a mattina, con artisti circensi, ballerini, vocalist e dj che renderanno ancor più speciale una notte indimenticabile.
L’evento è organizzato dal Comune di AmalfiAssessorato al Turismo e alla Cultura e dal Comitato “Natale e Capodanno ad Amalfi”, con il coordinamento dell’associazione Soli Eventi e la direzione artistica di Agostino Della Pietra.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA