Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Carpedil Salerno Basket, serve un cambio di rotta per il nuovo anno. Patron Somma: “Finora anche tanta sfortuna”

Scritto da Redazione il 30 dicembre 2013 in Basket. Stampa articolo

Angela Somma, presidente Carpedil Salerno Basket '92Salerno. Angela Somma, il patron delle granatine suona la carica in vista dell’arrivo del nuovo anno e – al termine della doppia seduta odierna – ha congedato le ragazze di Blanco, dando loro appuntamento al 3 gennaio 2014 per la prosecuzione del fitto programma di allenamenti cui sono sottoposte da coach e preparatore atletico. Il campionato riprenderà tra le mura amiche con un appuntamento da non fallire, visto che l’11 arriverà al “PalaSilvestri” la Futura Brindisi che precede di soli tre punti la Carpedil.

“Ce la metteremo tutta per invertire la rotta e guadagnare la salvezza a fine campionato – commenta il presidente Somma – Siamo nella poule retrocessione e dovremo lottare con tutte le nostre forze. Purtroppo fino a oggi, a parte qualche errore in alcune partite, c’è stata tanta sfortuna perché in molte occasioni abbiamo perso di pochissimi punti. Bisognerà limare anche questo aspetto, il coach sta lavorando e continuerà a farlo”.

La Carpedil ha chiuso il 2013 a 4 punti nella Conference Centro Sud della Serie A2, ultima in graduatoria con Viterbo: le ultime tre classificate affronteranno gli spareggi retrocessione con le omologhe della Conference Centro in un ulteriore girone che prenderà il via a febbraio, portando in dote i punti conquistati contro le partecipanti al medesimo spareggio. In tal senso le salernitane sono in vantaggio con la Defensor Viterbo in virtù del successo nello scontro diretto. “Sarà importante bissare il successo dell’andata anche al ritorno, ma non sarà facile perché giocheremo fuori casa – dice il DG Bruno Pacifico – Vincere le prossime due partite contro Brindisi e Viterbo ci farebbe stare un po’ più tranquilli, poi all’ultima giornata affronteremo Napoli che sembra favorita per far parte della poule promozione: ci vuole consapevolezza nei nostri mezzi, cercando di non andare in affanno nei minuti finali dove abbiamo sempre avuto qualche piccola difficoltà nella gestione della palla”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA