Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Agricoltura, Iannone e Miano: “In arrivo oltre 15 milioni di euro per lo sviluppo rurale del territorio”

Scritto da Redazione il 23 gennaio 2014 in Agricoltura,Salerno. Stampa articolo

Lavoro-in-agricolturaSalerno. Ammontano a 15.381.223,65, di cui con un contributo pubblico di 13.266.513,71, gli interventi per migliorare le condizioni di vita delle popolazioni rurali e contenere lo spopolamento delle aree e i livelli di occupazione, attraverso la riqualificazione del patrimonio culturale ed in particolare al recupero dei borghi rurali.

Si tratta della Misura 322 “Rinnovamento dei villaggi rurali”, che prevede la realizzazione di interventi, sia pubblici che privati, volti al miglioramento, valorizzazione e riqualificazione del patrimonio architettonico rurale. I Comuni salernitani interessati sono quelli che ricadono nelle zone rurali, con popolazione residente minore a 2.000 abitanti e che non rientrano nelle aree Parco, ossia: Rutino, Valva, Torraca, Ispani, Castelnuovo di Conza, Pertosa, Prignano Cilento, Salvitelle, Torchiara.

“Si tratta di un risultato importante per il nostro territorio – sottolineano il presidente della Provincia di Salerno Antonio Iannone e l’assessore all’Agricoltura Mario Miano – a forte vocazione agricola e ricco di produzioni di qualità. Grazie al lavoro di coordinamento della Provincia che ha svolto un valido sostegno alle imprese ed ai territori, le nove municipalità possono fruire delle risorse europee del PSR, gestite e trasferite direttamente dall’Ente. Una risposta concreta ai Comuni destinatari di somme certe da utilizzare al meglio, che dimostra come la Provincia non sia un Ente inutile, ma un’istituzione essenziale per la tutela degli interessi e lo sviluppo armonico del territorio”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA