Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Battipaglia. Finanziamenti a fondo perduto per le imprese, arrivano i fondi Inail

Scritto da Redazione il 24 gennaio 2014 in Piana del Sele. Stampa articolo

incentivoBattipaglia. A partire da gennaio 2014 l’Inail riconosce alle imprese degli incentivi, fino a 130mila euro, per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

E’ stato pubblicato, infatti, da poche settimane, il bando “INAIL  I.S.I. 2013”, che finanzia le aziende intenzionate a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. Le risorse stanziate ammontano a oltre 307,3 milioni di euro ripartiti in 21 budget regionali. Per la regione  Campania sono previsti 27.637.779 euro. Possono accedere ai contributi le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

I progetti ammessi dovranno riguardare: progetti di investimento; progetti di responsabilità sociale e adozione di modelli organizzativi;  progetti per la sostituzione o adeguamento di attrezzature di lavoro messe in servizio anteriormente al 21 settembre 1996 con attrezzature rispondenti ai requisiti di cui al  Titolo III del decreto legislativo 81/2008 s.m.i. e di ogni altra disposizione di legge applicabile in materia.

Il contributo, in conto capitale, è pari al 65% delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione del progetto, per un massimo di 130.000,00 euro e sarà erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione dello stesso. Le domande di contributo potranno essere presentate dal 21 gennaio 2014 all’8 aprile 2014.

I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo. Per informazioni circa l’applicabilità dell’intervento ed assistenza nella predisposizione e realizzazione della pratica di finanziamento Sfide srl di Battipaglia si propone come interlocutore delle aziende interessate, diventando così la lampadina che si accende nella mente di imprenditori e professionisti offrendo soluzioni diverse e sempre innovative.

Vitina Maioriello

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA