Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nocerina Pisa 0-2. KO dei padroni di casa contro i nerazzurri

Scritto da Redazione il 26 gennaio 2014 in Evidenza,Nocerina. Stampa articolo

A._G._Nocerina_1910La Nocerina, in campo con i nerazzurri del Pisa allo stadio ‘San Francesco’, subisce una spiacevole sconfitta in casa in un momento non di certo roseo per la società tutta. Resta ancora, infatti, col fiato sospeso, in attesa della sentenza di primo grado che deciderà le sorti della squadra.

Mister Fontana schiera il 4-4-2, con Remedi e Danti di nuovo in campo, mentre Cozza posiziona i suoi sullo schema del 3-5-2.

La Nocerina, anche oggi in maglia gialla, ci prova sin dall’inizio, esattamente al 5’, con un tentativo di Ficarrotta che mette la palla al centro, non colta dai compagni. Al 10’ è la volta di Evacuo che crea un’occasione pericolosa per il Pisa, avanzando fino a raggiungere l’estremo difensore Provedal ma calcia fuori. I neroazzurri cominciano a farsi sentire al 18’ con Favasuli che coglie al volo un buon passaggio di Arma e mette la palla in rete. La Nocerina cerca di reagire al colpo subito con Lepore che, dopo essere stato servito da Ficarrotta, tira sopra la traversa. Al 38’ il Pisa marca la distanza con i rossoneri con un tiro di Pellegrini che calcia verso Arma e mette la palla in rete.

Poche azioni rilevanti e arriva il triplice fischio e le squadre escono dal campo sul risultato di 2 a 0 per il Pisa.

Nella ripresa si segnala al 21’ un’azione di Cremaschi che tira per Arma ma viene fermato da Esposito. Al 23’ si fa sentire la reazione dei giocatori rossoneri, che reclamano contro l’arbitro per un rigore non concesso. Al 25’ Crialese, dopo l’ammonizione, viene espulso dall’arbitro e la Nocerina resta in 10 in campo.

Termina così la gara con i rossoneri che incassano due goal dalla squadra avversaria che riesce ad avere la meglio, anche grazie alle distrazioni dei padroni di casa.

Tabellino di gara

NOCERINA (4-4-2): Esposito; Lepore, Kostadinovic, Vitale (86′ Di Prisco), Crialese; Cremaschi, Remedi, Cristofari, Ficarrotta (75′ Kamana); Evacuo (72′ Malcore), Danti. A disp: Falcone, Scuotto, Polichetti, Jara Martinez. All: Fontana

PISA (3-5-2): Provedel; Crescenzi, Goldaniga, Sabato; Pellegrini, Sampietro, Mingazzini, Favasuli (86′ Kosnic), Martella (81′ Paccagnini); Napoli (69′ Cia), Arma. A disp: Pugliesi, Rozzio, Giovinco, Forte, Paccagnini. All: Cozza

Arbitro: Tardino di Milano

Maria Giovanna Ruggiero

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA