Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Givova Scafati Basket vince a Venafro e si conferma al primo posto

Scritto da Redazione il 28 gennaio 2014 in Basket. Stampa articolo

RequenaScafati. La partita di Pescara non è che un brutto ricordo: ieri la Givova Scafati Basket è tornata a vincere come ha ampiamente dimostrato di saper fare in questo campionato di DNB, superando di 23 lunghezze una pur volenterosa Dynamic Venafro. I padroni di casa, infatti, cercano per tutta la gara di rimanere in partita, cedendo solamente pochi punti per quarto ai gialloblù ma chiudendo, al tempo stesso, sempre in svantaggio nei parziali. Merito sicuramente delle migliori percentuali sia da due sia da tre per gli scafatesi, oltre che delle singole prove offensive e, dati i 46 punti dei molisani, soprattutto difensive.

Su tutti come sempre il capitano, Antonio Ruggiero: per lui 24 punti e percentuali spaventose (100% ai tiri liberi, 57% da due, 67% da tre), al pari di quelle del solito Chiacig (12 punti con 75% da due, conditi da 10 rimbalzi). Bella prova anche per Requena, autore di 10 punti e 12 rimbalzi, e di Maurizio Ferrara (7 punti, 3 assist e 5 rimbalzi), mentre sta recuperando la forma migliore Zaccariello, questa volta a referto con 8 punti e 6 rimbalzi. In crescita anche Canavesi (3 punti e 2 rimbalzi in 16 minuti) e Moruzzi (4 punti), e sul finale finbisce a referto anche Matrone con un tiro libero realizzato.

Ora la squadra di Sorgentone dovrà rimanere concentrata per difendere il primato in classifica nella prossima gara casalinga al Palamangano di domenica 2 febbraio alle ore 18:00 contro il Lanciano Basket, aspettando poi di ospitare l’Amatori Pescara il prossimo mercoledì 5 febbraio alle ore 20:30, quando davvero i gialloblù dovranno dare tutto per ribaltare il risultato negativo dell’andata e continuare il proprio cammino accedendo alle semifinali dell’Adecco Cup. Sia domenica sia mercoledì servirà come sempre l’apporto di tutti i tifosi scafatesi, che affollando il Palamangano potranno essere l’imbattibile sesto uomo della Givova Scafati Basket, in campo per 40 minuti per vincere contro tutto e tutti.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA