Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Basket. La Carpedil Salerno sfida la TecMar a Crema

Scritto da Redazione il 1 febbraio 2014 in Basket. Stampa articolo

DSC_0077-psPartirà domani, domenica 2 febbraio, la Poule retrocessione centro-sud che vede impegnata la Carpedil Salerno per evitare la retrocessione in Serie A3. Le ragazze di coach Blanco saranno di scena alla palestra Cremonesi di Crema contro le locali della TecMar, con inizio alle 16,30.

Ettore Zanotti di Piacenza e Alessandro Meloni di Salsomaggiore Terme saranno gli arbitri di una partita importante per le campane che hanno tanta voglia di partire bene nella post season per incrementare ulteriormente il già discreto vantaggio di classifica, frutto dei 4 punti conquistati in regular season contro Viterbo. Basterà classificarsi tra le prime quattro di questo secondo mini campionato per ottenere la permanenza in A2, ma capitan D’Alie e compagne sanno che non sarà una passeggiata e sono pronte a partire con lo sprint giusto per evitare di complicarsi la vita: “Abbiamo in testa questa partita da una settimana – spiega D’Alie – Non vogliamo assolutamente fallire l’obiettivo. Siamo cariche, ci siamo allenate bene e sappiamo che questa trasferta sarà ancora più importante perché poi abbiamo due match interni consecutivi e fare punti in tutti e tre ci darebbe una grossa mano per partire bene”.

Con il talentuoso play classe ’87 sono convocate Ardito, Ribezzo, Potolicchio, Fereoli, Bertan, Trotta, Dentamaro, Frascolla e la giovane Osso. “Dovremo mettere in campo cuore e intensità – conclude D’Alie -Ma non dobbiamo pensare al piccolo vantaggio di partenza, occorre far finta di avere zero punti e pensare partita per partita”.

Classifica di partenza: PFF Group Ferrara e Futura Brindisi 8, Carpedil Salerno  4, Infa Fe.Ba.Civitanova M. e Tec-Mar Crema 2, Defensor Viterbo 0.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA