Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Albanella. Carfagna presenta il ‘Circolo Forza Italia’ Lamberti è coordinatore cittadino del partito. FOTO

Scritto da Redazione il 1 febbraio 2014 in Evidenza,Politica. Stampa articolo

DSC_1236-PSAlbanella. Presentato il circolo di ‘Forza Italia’. Ospite d’onore della cerimonia, tenutasi nel tardo pomeriggio al ‘Palazzo Spinelli’, è Mara Carfagna.

L’onorevole, coordinatrice provinciale del partito,  ufficializza l’investitura di Gennaro Lamberti a coordinatore cittadino di Forza Italia.

“È un uomo – dice Carfagna – dalle grandi qualità umane e professionali. Ha dimostrato di essere molto sensibile alle problematiche del territorio”. Gli obiettivi del neonato partito sono quelli di sempre: rapporto con gli elettori e salvaguardia del territorio “Albanella è una terra dalle mille potenzialità non sempre valorizzate. Sarà nostra cura farci carico delle sue esigenze e riportarla agli splendori di un tempo”

Non mancano riferimenti all’attività politica del governatore Stefano Caldoro

“Si sta confermando un ottimo amministratore e sono sicura che concluderà il suo mandato in maniera egregia. È proprio di questi giorni la notizia di un finanziamento regionale da oltre 28 milioni di euro per le alluvioni che hanno colpito Salerno e provincia”

Attacchi invece alla parte politica avversa

“La sinistra, specie nelle nostre zone, si è dimostrata incapace di amministrare. La sua unica attività è denigrare gli avversari politici”.

Entusiasta il commento di Lamberti che dopo un breve riferimento a moglie e figlia si è congratulato con l’ospite per il suo impegno nel sociale

“Ringrazio la mia famiglia che mi ha supportato specie nell’ultimo periodo e Mara per l’impegno che giorno dopo giorno mette a servizio di tutti i cittadini di questa terra”

Il nuovo incarico è per Lamberti un onere in più ma accolto di buon grado  

“È un impegno che accetto con onore, l’obiettivo è quello di creare valore per il territorio”

Interrogato poi riguardo una possibile alleanza con Renato Iosca, probabile candidato sindaco alle prossime amministrative, ha chiosato sibillino

“La risposta non può di certo venire da me”

Gli interventi di Lamberti e Carfagna sono stati preceduti da quelli del sindaco Giuseppe Capezzuto e da quelli del consigliere comunale di opposizione Pasquale Mirarchi.

Un autocelebrazione quella del sindaco che ha urtato non poco il pubblico. “Purtroppo, complice la crisi – ha detto – siamo stati costretti a raggiungere un difficile equilibrio tra il mantenimento dei servizi e l’innalzamento delle tasse. Credo – ha ribadito – che ci siamo riusciti senza arrecare troppi danni ai cittadini”. Dalla platea c’è stato chi, stanco del panegirico, ha urlato letteralmente di tacere per dare spazio a Carfagna.

Decisamente più sobrio il saluto di Mirarchi. Dopo i ringraziamenti di rito, il consigliere ha elogiato la Carfagna per il suo impegno a favore delle donne

“L’onorevole, oltre ad essere sempre presente sul territorio è stata colei che più di ogni altra si è battuta per far divenire legge il reato di stalking. Credo che le dobbiamo parecchio”.

In platea era presente anche il Sen. Franco Cardiello e Renato Iosca a cui sono andati i saluti dell’ex ministro per le Pari Opportunità e tanta gente del paese venuta ad assaporare un pezzo di politica nazionale e non solo. Ad Albanella tra poco si andrà al voto e qualcuno giura di aver visto la Carfagna investire importanti politici della zona del difficile ruolo di mediatori tra i diversi contendenti in campo.

Il nuovo che avanza ed un passato che stenta a farsi da parte; è l’eterno e convulso gioco della politica.  Accade anche ad Albanella.

Raffaele de Chiara 

[nggallery id=426]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA