Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Hockey: Scandiano – Cresh Eboli 5-9 il finale

Scritto da Redazione il 3 febbraio 2014 in Hockey. Stampa articolo

esultanza crash eboliLa CRESH Eboli viene battuta, fuori casa, con il risultato di 9 – 5, nonostante una buona gara.

La squadra è riuscita a tenere il passo al forte Scandiano anche se il risultato sembra dare una diversa lettura alla partita.

Gli uomini di mister Gallotta rispondono colpo su colpo nel primo tempo, fino a quando vengono assegnati due rigori discutibili che hanno spostato il baricentro della gara dal 3-3 al 5 – 3 per i padroni di casa.

Nella ripresa lo Scandiano và subito in rete, così come fatto nel primo tempo, e fà valere la sua forza con Scutece capace di realizzare ben 5 reti.

Buone le prestazioni di tutto il roster con un buon primo tempo del portiere De Maio che nel secondo tempo lascia il posto a Marrazzo J.

Per la CRESH Eboli sono da segnalare le due reti del giovane Gallotta D. al 14′ e al 37′ e del bomber Marzella L. al 7′ e al 34′ che porta a 18 reti in classifica marcatori. L’altra rete per la CRESH Eboli è stata segnata da Esposito D. al 17′, che fallisce anche un rigore. Buona la prestazione di capitan De Bonis G. in pista dal primo minuto viste le assenze di Casola A. e De Nigris S. e dei due atleti Sabetta F. e Gallotta V..

Nel finale mister Gallotta fà esordire in pista anche i giovani Corsaro M. classe 99 e Caputo B. classe 97.

“Ho visto una buona gara da parte dei miei ragazzi ” così ha commentato mister Gallotta nel dopo gara, “finalmente ho visto una CRESH reattiva e combattiva che anche davanti a qualche decisione arbitrale discutibile, non si è scoraggiata ed ha cercato di rispondere colpo su colpo alla forte squadra emiliana. Questo può essere un buon punto di partenza per le prossime gare, per portare a casa qualche punto prezioso e risalire qualche posizione in classifica”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA