Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Hippo Basket Salerno, sconfitta in costiera contro Minori

Scritto da Redazione il 6 febbraio 2014 in Basket. Stampa articolo

Galeno BasketSalerno. La Galeno Hippo Basket Salerno vede interrotta la sua serie positiva nel recupero di Campionato contro Minori. I granata, infatti, hanno trovato la sconfitta in quel di Minori con il punteggio di 74-46. La gara era il recupero dell’undicesima giornata la quale, non si disputò a causa della condensa che rese impraticabile il campo della Tendostruttura di Minori.

La Hippo Basket Salerno chiude il girone d’andata del campionato di Promozione all’undicesimo posto nella classifica generale del Girone C. La squadra del patron De Sio arriva al giro di boa con 8 punti all’attivo, frutto di 4 vittorie conquistate nelle prime 13 partite della stagione regolare. Alla sua prima apparizione in categoria (conquistata grazie alla vittoria della finale play off dello scorso campionato di Prima Divisione contro la Salernitana Basket, al termine di un’avvincente serie decisa dalla “bella” in trasferta), la Hippo Basket Salerno ha al momento tre squadre alle proprie spalle (Simeon Nocera, Ariano e Lioni) ed ha buone chance di permanenza in Promozione se continuerà a giocare come ha fatto nelle ultime settimane. Le vittorie ottenute contro Sala Consilina (a dicembre) e poi con Cesinali ed a Lioni, hanno consentito al quintetto di coach Capuano di scalare posizioni in classifica. Giocando come ha dimostrato di poter fare nell’ultimo mese (eccezion fatta per la sconfitta nel recupero di martedì sera a Minori), capitan Frascino e soci potranno sicuramente togliersi ancora più soddisfazioni nel girone di ritorno.

I granata hanno al momento il nono attacco del raggruppamento con 769 punti segnati (quasi 60 di media per incontro) e con 853 punti subiti (quasi 65 di media per gara). Il miglior marcatore del quintetto di coach Capuano è Manuel Sica che ha segnato 182 punti nelle 12 partite disputate (15.2 di media per incontro). La guardia hippina, nonostante la giovane età (è uno degli “under” stabilmente impiegati dai salernitani) è nella top ten della classifica marcatori del Girone C (per l’esattezza è al nono posto di questa speciale graduatoria). Alle sue spalle ci sono Andrea Brigante (altro giovane di belle speranze) con 101 punti in 13 partite e l’esperto Giovanni Carmando che ha segnato 95 punti in 10 gare.

Luca De Simone (altro under) è il miglior rimbalzista della squadra, Di Giuseppe il miglior tiratore da 3 punti (col 40% in termini realizzativi) ed assieme a Brigante e Pinto è il miglior dispensatore di assist (19) per i compagni. Sempre Brigante è l’uomo che ha recuperato il maggior numero di palloni (28), mentre Di Giuseppe è quello che ne ha persi di più (33). Carmando è il leader per quanto riguarda le stoppate (9). Ancora Brigante è colui il quale ha fin qui commesso e subito il maggior numero di falli (37 contro, 42 a favore), motivo per cui è stato anche il più presente dalla lunetta dei liberi (57 tiri a disposizione).

In generale, la Hippo Basket Salerno nelle 13 gare disputate ha tirato col 53% dalla lunetta (123/229), col 35% da 2 (167/474) e col 28% da 3 (43/151).

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA