Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Eboli. Avviso di garanzia per il sindaco Melchionda, l’accusa è di concussione

Scritto da Redazione il 8 febbraio 2014 in Evidenza,Piana del Sele. Stampa articolo

Martino Melchionda (Eboli)Eboli. Arriva un avviso di garanzia per il sindaco Martino Melchionda.  Il reato contestato dalla magistratura è quello di concussione ai danni dell’esponente del Partito democratico, Giuseppe Cicalese.

Cicalese avrebbe aderito ad un bando per la concessione di uno spazio all’interno di un ex palazzo nobiliare di Eboli. Secondo il pubblico ministero, come riportato da Il Mattino, “Melchionda abusando della qualità di sindaco costringeva Giuseppe Cicalese a sottoscrivere un documento di sfiducia nei confronti del segretario della locale sezione del Pd Salvatore Marisei prospettandogli in caso contrario il rigetto della richiesta per ottenere l’affidamento del’area richiesta”.

Il sindaco Melchionda ha rigettato queste accuse ed ha a sua volta attaccato la fazione democratica di Eboli che al momento è rappresentata dall’ex ministro Carmelo Conte.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA