Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. ‘Seconda giornata della Trasparenza’ alla Camera di Commercio, presentata la carta dei servizi

Scritto da Redazione il 10 febbraio 2014 in Evidenza,Salerno. Stampa articolo

camera di commercioSalerno. Questa mattina, presso la sede del Centro Congressi Internazionale “Salerno Incontra”, si è svolta la “Seconda Giornata della Trasparenza”, nel corso della quale la Camera di Commercio di Salerno, con a capo il presidente Guido Arzano, ha presentato le misure adottate per favorire la trasparenza dell’azione dell’Ente e la prevenzione del fenomeno della corruzione, nell’ottica di assicurare la massima circolazione possibile delle informazioni.

Durante l’incontro è stata presentata la carta dei servizi, uno strumento operativo messo a disposizione al fine di rispondere con efficacia al bisogno di conoscenza delle attività svolte negli uffici. Inoltre tale carta vuole essere una dichiarazione pubblica di impegno da parte dell’Amministrazione ad assicurare determinati livelli qualitativi nell’erogazione dei propri servizi improntati ai principi della trasparenza e dell’efficacia.

Trasparenza ed efficacia misurate tramite l’indagine della customer satisfaction dalla quale, nel 2013, è emerso un generale livello di soddisfazione dell’utenza che ha assegnato, nel 90% dei casi, giudizi tra buono e discreto.

camera di commercio1Sul piano delle attività svolte nel 2013, l’investimento in interventi di carattere economico effettuata dalla Camera di Commercio di Salerno è riassumibile nei 2 milioni di euro destinato alle infrastrutture, in particolare per l’aeroporto “Salerno Costa d’Amalfi” e in circa 6 milioni di euro per interventi in attività promozionale che hanno inciso per il 56,5% sul ricavo totale dell’Ente. Tra questi, si segnalano la partecipazione di 137 imprese a 9 fiere collettive e le 26 missioni all’estero organizzate da Intertrade.

 Si stima nel 2013 complessivamente un totale di oltre 10 milioni di presenze turistiche nella provincia, riconducibili per il 66% alla clientela italiana e per il 34% ai flussi internazionali. Complessivamente l’impatto economico generato sul territorio è stimato in quasi 1,3 miliardi di euro.

Il presidente Arzano conclude l’incontro con i membri rappresentanti della Camera di Commercio di Salerno con ottimismo: “Ringraziamo le istituzioni, l’Università degli Studi di Salerno, la Capitaneria di Porto e tutti gli enti locali, ma soprattutto ringrazio gli 80 dirigenti presenti nelle organizzazioni interne coordinati da 3 dirigenti che stanno svolgendo un magnifico lavoro. Una trasparenza assoluta su un Camera di Commercio che sta operando benissimo e dati del territorio lo dimostrano.”

Clemente Donadio

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA