Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Agropoli. Al via ‘Viaggi Meridiani – cinema, cultura e paesaggio’, tre appuntamenti alla scoperta della cultura mediterranea

Scritto da Redazione il 12 febbraio 2014 in Manifestazioni. Stampa articolo

Agropoli - viaggi mediterraneiAgropoli. Da sabato 15 febbraio prendono il via tre appuntamenti  alla scoperta della cultura mediterranea tra itinerari, reading, documentari e dibattiti daranno vita la rassegna ‘Viaggi Meridiani – cinema, cultura e paesaggio’ promossa ed organizzata dall’Associazione Med Video Fest, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Agropoli guidata dal sindaco Franco Alfieri.

Dall’archivio delle Culture Mediterranee ACM del Mediterraneo Video Festival un viaggio itinerante alla scoperta di territori e storie che raccontano culture, identità, stili di vita. Una selezione speciale di documentari affiancati da itinerari, reading e dibattiti per un viaggio nella cultura mediterranea che unisce beni immateriali e luoghi della memoria.

L’appuntamento con il primo viaggio, dal titolo “Pane, amore e paesaggio” è, dunque, per sabato 15 febbraio, alle ore 18.30, presso la sala polifunzionale Giovanni Paolo II in Piazza della Repubblica. Previsto il reading “Pane Nostro” di Predrag Matvejevic” a cura di Bruna Alfieri. Cine aperitivo con degustazione di pane e olio di aziende locali. Seguirà la proiezione dei film documentari “Il Pane dei pastori” di Fiorenzo Serra (Italia, 1962, 10’) e “La ballata della Carusella” Medcinelab (Italia, 42’).

Sabato 22 marzo, alle ore 18.30, è la volta del secondo viaggio, dal titolo “L’uomo, il mare e la pesca”: reading di “Viaggio nel Mezzogiorno – La pesca miracolosa” di Giuseppe Ungaretti, a cura di Bruna Alfieri. ‘Riflessioni su Vittorio De Seta’ a cura di Gino Frezza. Seguirà la proiezione dei film documentari “Lu tempu di li pisci spata” di Vittorio De Seta (Italia, 1954, 11’), “Nel Golfo del Corallo” di Fiorenzo Serra (Italia, 1949, 11’) e “Storie di Alici” di Piero Cannizzaro (Italia, 2005, 12’).

 “I luoghi e la memoria” è il titolo del terzo viaggio, in programma sabato 26 aprile, alle ore 18.30. Omaggio al prof. Massimo Cresta a cura di Francesco Carro e Maurizio Tancredi. A seguire proiezione dei film documentari “Indagine alimentare a Rofrano” di Virgilio Tosi (Italia, 1954, 10’) e “Le voci della Montagna” di Antonello Carboni (Italia, 1996, 18’).

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA