Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ferrovia Sicignano-Lagonegro ieri c’è stato un vertice al Ministero dei Trasporti

Scritto da Redazione il 13 febbraio 2014 in Alburni. Stampa articolo

stazione-di-castelluccioSicignano. Uno spiraglio di luce per la riattivazione della tratta ferroviaria Sicignano Lagonegro. E’ quanto emerge all’indomani dell’incontro tenutosi ieri presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  tra i rappresentanti del comitato a sostegno della riapertura della ferrovia.

I membri dell’associazione  sono stati  ricevuti dal segretario particolare del ministro Maurizio Lupi, l’on. Marcello Di Caterina, alla presenza dell’ex assessore ai trasporti della Provincia di Salerno, Lello Ciccone.

Durante il corso del dibattito il Di Caterina ha assunto l’impegno di convocare un tavolo nazionale attorno al quale riunire tutti gli attori aventi potere decisionale sulle sorti della Sicignano-Lagonegro.

La proposta, lanciata dal Comitato, è stata accettata dal segretario particolare che si occuperà di fare gli onori di casa per testare la disponibilità delle parti in causa, RFI, Regione Campania, Regione Basilicata, Governo Italiano, Europa, che saranno tutte presenti all’incontro.

Il vertice sarà l’occasione per un confronto diretto e immediato specie ai fini della suddivisione delle responsabilità.

Alessandra Agrello

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA