Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava dei Tirreni. Decretati i vincitori della prima edizione del contest “Tutti giù per terra”

Scritto da Redazione il 13 febbraio 2014 in Agro Nocerino. Stampa articolo

cava due ...

Cava dè Tirreni. L’istituto De Filippis Gastaldi, sbaraglia i concorrenti nella prima edizione di “Tutti giù per terra”, contest di filmakers amatoriali delle scuole superiori di Cava. Gli istituti si sono confrontati sulla legalità, vista attraverso lo sguardo delle nuove generazioni.

Mercoledì 12 febbraio, presso il liceo scientifico A. Genoinio di Cava, sono stati premiati i due vincitori della rassegna: Rosa Albano, a cui è stato assegnato il primo premio dalla giuria tecnica, e Giulia Seguino vincitrice nella sezione giuria amatoriale.

La giuria di esperti formata dai  responsabili dell’Agenzia MTN Company  ha sottolineato nel video della studentessa “la capacità di trattare  atti di violenza, non solo dal punto di vista della vittima ma soprattutto di chi assiste costernato ed ha il dovere di denunciare, con un’attenzione particolare ai fenomeni del bullismo o di stalking”.

La giuria popolare? Nient’altro che gli utenti di fecebook, che con i “mi piace” sulla pagina del contest,  hanno decretando Giulia Seguino, con il lavoro sulla terra dei fuochi, vincitrice con il maggior numero di clik.

L’evento proseguirà nei prossimi giorni con un appuntamento per il 20 febbraio a Salerno, in cui saranno protagonisti gli studenti delle scuole superiori della città.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA