Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

In Italia arrivano i televisori Oled, con un ridotto consumo di energia e schermi pieghevoli

Scritto da Redazione il 15 febbraio 2014 in Tecnologia. Stampa articolo

tv oledE’ arrivata anche in Italia la nuova ondata tecnologica dei tv Oled, che migliorano significativamente la qualità delle immagini. Oled, acronimo di Organic Light Emitting Diode, rappresenta una tecnica innovativa capace di realizzare schermi con emissioni di luce propria.

Gli schermi realizzati con tali componenti non ne richiedono altri per l’illuminazione, come invece avviene per i display a cristalli liquidi che necessitano di una luce, a led o a lampada. Tutto questo si riversa anche sulla qualità della linea degli schermi che risultano, di fatto, più sottili e flessibili e con una vasta gamma di colori e sfumature.

Primo modello nato è stato quello Lg che ha immesso sul mercato un modello da 55 pollici ed display sottile che permette una linea curva. Chi crede che sia un’innovazione solo estetica, sarà smentito dalle dichiarazioni di Paolo Locatelli, Sales Director di LG Italia, che ne illustra anche i benefici audio/visivi. Lo schermo curvo garantisce infatti un’immersione ottica maggiore e il subpixel consente una risoluzione migliore. L’audio è stato integrato nella base in cristallo, riducendo al minimo lo spessore del televisore e garantendo un suono più compatto.

Uno degli ultimi modelli oled,disponibile anche in Italia, è il nuovo TV Oled Lg curvo EA970 da 55 pollici, al prezzo di 5.990 euro. La risoluzione è di 1920 x e 100 pixel con funzioni Smart e supporto in 3D.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA