Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il trucco della primavera 2014 è dark vs nude

Scritto da Redazione il 15 febbraio 2014 in Beauty. Stampa articolo

TruccoChiaro o scuro? Il make up primaverile gioca con i contrasti: nuances delicate oppure dark, come una rock star.

Ecco qualche spunto. Per un trucco bon ton i make up artist consigliano: per il viso un fondotinta leggero, per uniformare l’incarnato, e correttore illuminante su zigomi, dorso del naso, angolo esterno degli occhi.

Per gli occhi un ombretto beige satinato, da stendere con i polpastrelli delle dita, e mascara black/brown, perfetto per il trucco nude; la bocca può essere sottolineata con rossetto scuro (marrone, rosso burgundi, bordeaux) o chiaro in tutte le sfumature (dal salmone aranciato al rosa pallido, al pesca).

Attenzione, invece, al gloss. Fatene un uso moderato per evitare l’effetto bambola. In un trucco dark, invece, lo sguardo è protagonista. Per il viso, dopo il fondotinta pallido e satinato, cipria in abbondanza; per gli occhi uno smokey eyes moderno e conturbante, sovrapponendo l’ombretto metallico blu notte al nero totale. E, come punto luce, beige tortora (per il giorno) e bianco ghiaccio (per la sera).

Mascara volumizzante e matita nera per il contorno. Per la bocca un rossetto beige rosato, applicato con il polpastrello, che rende al meglio l’effetto naturale.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA